Convegno: ”LA CITTÀ MURATA, NON UN VUOTO DA RIEMPIRE, MA UN PIENO CHE VA CUSTODITO E VALORIZZATO